Don Co*******o

Tutto bene grazie articolo arrivato e presto utilizzato. Don Co*******o

(2)
P****i

La merce è perfetta e la spedizione è stata velocissima, i prezzi ottimi, quando avrò bisogno di altro so a chi rivolgermi. P****i

(4)
Sophie de Puy*****t

Buongiorno. Abbiamo ricevuto i cordoni ieri. Grazie mile! Sophie de Puy*****t

(5)
P Giovanni

Era il mio primo acquisto! Bravissimi! Continuate così, puntualità, convenienza e prezzo. Grazie P Giovanni

(5)
Cristina

Buongiorno, merce ricevuta, l'articolo ordinato, croce in filigrana è come me l'aspettavo, ben fatta.
Ottimo servizio. Grazie e alla prossima. Cordiali saluti. Cristina

(11)
Fr. Carlo C*****i

Grazie. Tutto molto bene. La merce è arrivata due o tre giorni fa. Fr. Carlo C*****i

(22)
p. Serafino T******i

gentili amici, di recente ho fatto un acquisto presso di voi, scatole di cera liquida (in allegato metto tutti gli estremi dell'acquisto). I prodotti sono regolarmente arrivati, vanno benissimo e vi ringrazio. Auguri di ogni bene. p. Serafino T******i

(31)
Federico

Gentilissimo Signore! la ringrazio per la sua gentilezza e professionalità!!!non vedo l'ora di ricevere il pacchetto!!!anche perché sto attraversando un periodo molto difficile e particolare della mia vita..la Croce Medaglia di S.Benedetto mi sarà di grande aiuto ne sono certo(34)

r**a gaetano

buon pomeriggio sn il sign r**a gaetano ho ricevuto il pacco con la madonna di fatima   sn rimasto contento   belissima statua

(41)
Don Lodovico C*****o

Ottimo servizio. Soddisfatti per il prodotto conforme alle aspettative. Cordiali saluti. Don Lodovico C*****o

(39)
Daniela G****o

Molto soddisfatta della tunica è ben rifinita ...precisi nella consegna complimenti ..... Grazie mille. Daniela G****o

(42)
Don Alessandro

Sono rimasto molto contento del prodotto acquistato, la qualità del tessuto rispecchia il prezzo pagato, tanto è vero che ho ordinato altri due pezzi per le altre due parrocchie di cui ho cura. Mi piace in particolar modo il colore celeste. Vi ringrazio del vostro servizio e vi auguro una Buona Pasqua. Don Alessandro

(37)
don C*******i

Tutto perfetto sia nella merce che nella spedizione. Cordiali saluti. don C*******i

(44)
Walter R***i
Merce arrivata, grazie per la tempestività. Cordialmente.
(53)
Paolo B***o 2

Volevo avvisarvi che il pacco è stato ricevuto e come sempre volevo ringraziarvi per la cortesia e la professionalità; sono rimasto contento del fatto che abbiate preferito affidarvi al corriere sda e non a bartolini. Cordiali saluti. Paolo B***o

(59)
S. M*****i

Buonasera,
sono soddisfatta dell'acquisto, la teca è come me l'aspettavo. Consegna velocissima.
Grazie e cordiali saluti. S. M*****i

(79)
Simone
Buonasera ,sono il titolare del ristorante al b***o a****o,volevo ringraziarvi la fiducia dimostratoci.
la merce è arrivata oggi,il bonifico effettuato
grazie
simone
(79)
Manuela
Ecco la mia valutazione:
Siete stati molto gentili e precisi. Velocissimi nel trovare tutti i prodotti richiesti e spedirmeli.
Il pacco era ben fatto ed il materiale corrispondeva perfettamente a ciò che cercavo.
Grazie per la disponibilità e la professionalità.
Manuela
(86)
Luca N*****o
Relativamente alla croce, sono veramente molto contento dell'acquisto: in rapporto al prezzo è un oggetto di ottima fattura e che sembra più prezioso del suo costo effettivo. L'unica pecca, a mio avviso, è la mancanza della ferita sul costato e del sangue in corrispondenza sia del chiodo dei piedi, sia della corona di spine.
Fantastico anche l'imballaggio: non si sarebbe potuto danneggiare nemmeno mettendosi d'impegno :)
 Ringraziandola nuovamente, porgo un cordiale saluto, Luca N*****o
(87)
Stefano B*******a

ottimo tutto impeccabile....grazie alla prossima Stefano B*******a

(85)

Rosario basco

Email
Rosario ad anello zama
Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Prezzo Base con IVA: 0,50 €
Prezzo di vendita: 0,40 €
Sconto: -0,10 €
Descrizione

Rosario ad anello in zama

Questo anello, in questa forma definito basco, porta 10 protuberanze (una posta) che sono grani per la recita del rosario. Dal latino rosārium, "rosaio", a partire dal XIII secolo acquisì il significato religioso indicante le preghiere che formano come una "corona", nell'accezione latina di corona ovvero ghirlanda, di rose alla Madonna) è una preghiera devozionale e contemplativa a carattere litanico tipica del rito latino della Chiesa cattolica. Le sue origini sono tardomedievali: fu diffuso grazie alle Confraternite del Santo Rosario, fondate da Pietro da Verona, santo appartenuto all'Ordine dei frati predicatori, tanto che se ne attribuì la nascita a un'apparizione della Madonna, con la consegna del rosario al fondatore dell'Ordine San Domenico.Il primo documento ufficiale della Chiesa cattolica, con il quale venivano stabilite le modalità per la recita del rosario, fu la bolla Consueverunt Romani Pontifices, emanata da papa Pio V il 17 settembre 1569. Non essendo elemento della liturgia della Chiesa cattolica, questa pratica ha subìto notevoli varianti nel corso dei secoli. La preghiera è per tutti, per ottenere grazie e consolazioni per sé e per gli altri, per la diffusione delle buone azioni nel mondo, per la soluzione dei conflitti internazionali, per la conversione e la crescita spirituale. La preghiera, sia comunitaria che da soli, nella stanza di casa o in Chiesa, è un momento di pace e serenità che distoglie dalle preoccupazioni di ogni giornata, è un momento di comunicazione con la Divina Misericordia tramite le preghiere più belle, e tutti possono sperare di ottenere grandi grazie come risulta dall'esperienza non solo di santi e religiosi ma anche di gente comune che ha dedicato questa devozione alla Santa Vergine Maria. La preghiera consiste in quattro serie (chiamate "poste") di cinquanta Ave Maria divise a gruppi di dieci (decine) relative alla meditazione dei "misteri" (eventi, momenti o episodi significativi) della vita di Cristo e di Maria. Il nome indica la "corona di rose", con riferimento al fiore "mariano" per eccellenza, simbolo della stessa "Ave Maria". La versione integrale della meditazione prevede la contemplazione di tutti i quindici misteri e quindi la recita, tra l'altro, di centocinquanta Ave Maria, con l'antichissima e voluta analogia con i centocinquanta salmi del Salterio. Dal 2002, con l'aggiunta facoltativa dei cinque "misteri luminosi", si contano venti "poste" per complessive duecento Avemarie. Il conto si tiene facendo scorrere tra le dita i grani della "corona del Rosario" o "rosario", scritto con l'iniziale minuscola allo scopo di distinguere l'oggetto dalla preghiera.
Realizzato in zama (o zamak) è una lega di zinco unita a piccole percentuali di alluminio, magnesio e rame, resistente, economica e versatile. La pressofusione è il metodo più diffuso di lavorazione delle leghe di zinco (zama o zamak) per la realizzazione di accessori e componenti. Lo stampaggio della zama a caldo consente di ottenere, a costi contenuti, particolari di notevole precisione con forme complesse, pareti molto sottili e filettature esterne, assicurando una qualità costante sia nelle piccole che nelle grandi serie. I prodotti pressofusi in zama, inoltre, si prestano particolarmente bene alle successive lavorazioni di finitura superficiale (lavorazioni meccaniche, smerigliatura, pulitura metalli e lucidatura, trattamenti galvanici, ecc.). La resistenza, la durezza e la duttilità fanno della zama un materiale molto versatile, che trova applicazione nella realizzazione di un'ampia gamma di prodotti: accessori bagno, leve monocomando e maniglie per rubinetteria, componenti di elettrodomestici e di illuminazione, minuterie, cerniere, placche e maniglie per porte e finestre, particolari per l’arredamento e oggettistica varia in zama.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Altri prodotti

calice-689
Calice 689
1826,00 €
campana315
Campana 315
25,00 €
patene-calandrini
Pisside 893
31,85 €

Il Portale web "Ars Religiosa" utilizza cookies propri e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Per le informazioni tecniche e legali sui cookies è possibile consultare Wikipedia alla voce "Cookie". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo vedi la nostra Informativa sui Cookies.

Accetta cookies da questo sito.