Sr Claudia

Pace e bene! Il pizzo è giunto e ne siamo contente. Grazie di tutto buona serata sr claudia

(13)
Giovanni C****e

In riferimento all’oggetto, Vi confermo che sono  molto soddisfatto della merce ordinata. Inoltre vorrei conoscere se tra i Vs. articoli avete lumini in cera T100. In attesa di un Vs. riscontro, porgo cordiali saluti. Giovanni C****e

(10)
don GIUSEPPE M******E
  • FINALMENTE ABBIAMO RICEVUTO LE FIALE. GRAZIE PER L’INTERESSAMENTO. ALLA PROSSIMA.
  • SALUTI don GIUSEPPE M******E
(24)
Adriano

Sono molto soddisfatto del vostro prodotto e vi ringrazio per la vostra solerzia nella spedizione rapida.grazie adriano

(38)
Adriano P********i

Pacco ritirato, ringrazio per la vostra solerzia. Adriano P********i

(53)
Luigi C******o

Buongiorno, la spedizione è stata veloce, ho ricevuto gli articoli che ho visionato e scelto dal vs. sito. Sono soddisfatto dei prodotti che ho ordinato e sicuramente in futuro ne ordinerò altri.
Cordialmente, Luigi C******o

(38)
L'angolo dei sogni
Buongiorno ,
grazie infinite  per la velocità di evasione dell'ordine.L'angolo dei sogni
(64)
Antonio St*******a

Sono contentissimo per la corona ordinataVi  e pervenuta in ottimo stato. Grazie di cuore i vostri articoli sono competitivi e ben fati rispettando qualità e prezzo. Antonio St*******a

(74)
T***e

Tutto ok grazie... T***e

(67)
Sr. Lia M******* Figlia di Maria Ausiliatrice

Buongiorno, ho ricevuto ieri pomeriggio e RINGRAZIO - servizio ottimo ... anche il prodotto mi va molto bene ... tanto che ho trasmesso il compiacimento all'amministrazione dell'Istituto FMA,la nostra congragazione. Nel caso servisse ... avete anche lo steso prodotto con tessuto più leggero? Grazie, saluti cordiali e auguri. Sr. Lia M******* Figlia di Maria Ausiliatrice

(93)
M*****i
Salve!
Sono soddisfatta sotto ogni aspetto. Se avrò bisogno ritornerò …
Grazie! M*****i
(96)
Elena B*****

Buongiorno, corrisponde esattamente a quanto pubblicizzato. Ottimo. Cordiali saluti, Elena B*****.Autorizzo a pubblicare sulla scheda.

(105)
Ass.Com.Papa Giovanni XXIII

L'articolo è arrivato. Tutto ok. Grazie.F******** G******o Ass.Com.Papa Giovanni XXIII

(98)
Salvatore D*****i

si qualità è prezzo sono giusti e sodisfacenti grazie per la vostra gentilezza. Salvatore D*****i

(85)
Bielorussia

Sono molto soddisfatto con la merce da Voi comprata e ricevuta! Grazie! ARCHBISHOP DR. G**** P*****
Apostolic Nuncio to the Republic of Belarus pr. Nezavisimosti, 46 D BY-220005 Minsk (Belarus)

(98)
Letizia F***o

Prodotto ottimo e anche servizio.Grazie.Letizia F***o

(100)
Fondaione Oasi

...soddisfatti sia dei prodotti acquistati che del fornitore sempre molto presente. Grazie. Fondazione Oasi

(137)
Pina M*****i

Ottimo prodotto. Era un regalo ed è stato molto gradito. Spedizione velocissima e imballo perfetto. 10 e lode. Pina M*****i

(139)
Alfonso M**o 18/8/2017

Confermo la vostra serietà e professionalità, prodotto ottimo, confezione curata nei minimi particolari, Grazie di tutto. Alfonso M**o

(138)
Don ANTONIO S*******A

Sono molto soddisfatto sia della merce, sia della facilità e cordialità di comunicazione, sia del servizio veloce e professionale. Ho aggiunto il sito ai preferiti! Al prossimo acquisto. Don ANTONIO S*******A

(146)

Anello Padre Nostro M040

Email
Anello Padre Nostro
Valutazione: Nessuna valutazione
Prezzo:
Prezzo Base con IVA: 2,31 €
Prezzo di vendita: 1,85 €
Sconto: -0,46 €
Misure anello

24h.gif
Descrizione

Anello termosensibile con la preghiera del Padre Nostro incisa

Questo anello è realizzato in acciaio rivestito di vernice termosensibile che cambia colore con la temperatura
La vernice termosensibile permette di dare una proprietà unica alla materia: il cambio totale di aspetto con il cambio di temperatura, dove il contatto del corpo con le superfici permette di lasciare temporaneamente segno del contatto. Queste vernici una volta erano relegate ad applicazioni di sicurezza mentre ora sono elementi da impiegare per complementi e arredi, oggetti di design, maniglie, interruttori, illuminazione, casalinghi, porte, tavoli, etc... Il successo di questi prodotti è legato alla loro facilità di impiego e di applicazione: sono colorati a temperatura ambiente (fino a circa 25-29°C) poi se scaldati o toccati con il corpo diventano trasparenti, mostrando quindi il colore di fondo o la trama sottostante.

Il Padre nostro (in latino Pater Noster, in greco Πάτερ ἡμῶν) è la più conosciuta delle preghiere cristiane. Il nome, "Padre Nostro", deriva dalle parole iniziali della preghiera, ma è chiamata anche "Preghiera del Signore". Secondo quanto riportato nel Vangelo secondo Luca (11,1), la preghiera fu insegnata da Gesù ai suoi apostoli quando, mentre egli si era ritirato in preghiera, gli apostoli stessi gli chiesero che insegnasse loro a pregare, così come Giovanni Battista aveva insegnato ai suoi discepoli.
Originale greco (testo di Matteo)
Πάτερ ἡμῶν ὁ ἐν τοῖς οὐρανοῖς/ἁγιασθήτω τὸ ὄνομά σου·/ἐλθέτω ἡ βασιλεία σου·/γενηθήτω τὸ θέλημά σου,/ὡς ἐν οὐρανῷ καὶ ἐπὶ τῆς γῆς·/τὸν ἄρτον ἡμῶν τὸν ἐπιούσιον δὸς ἡμῖν σήμερον·/καὶ ἄφες ἡμῖν τὰ ὀφειλήματα ἡμῶν,/ὡς καὶ ἡμεῖς ἀφίεμεν τοῖς ὀφειλέταις ἡμῶν·/καὶ μὴ εἰσενέγκῃς ἡμᾶς εἰς πειρασμόν,/ἀλλὰ ῥῦσαι ἡμᾶς ἀπὸ τοῦ πονηροῦ./[Ὅτι σοῦ ἐστιν ἡ βασιλεία καὶ ἡ δύναμις καὶ ἡ δόξα εἰς τοὺς αἰῶνας·]/ἀμήν.
Traslitterazione:
Pater hēmōn, ho en tois ouranois/hagiasthētō to onoma sou;/elthetō hē basileia sou;/genethetō to thelēma sou,/hōs en ouranō, kai epi tēs gēs;/ton arton hēmōn ton epiousion dos hēmin sēmeron;/kai aphes hēmin ta opheilēmata hēmōn,/hōs kai hēmeis aphiemen tois opheiletais hēmōn;/kai mē eisenenkēs hēmas eis peirasmon,/alla rhusai hēmas apo tou ponērou./[Hoti sou estin hē basileia, kai hē dúnamis, kai hē doxa eis tous aiōnas;]/Amēn.
Traduzione latina (Vulgata)
Pater Noster qui es in cælis:
sanctificetur nomen tuum;
advenĭat regnum tuum;
fiat voluntas tua,
sicut in cælo, et in terra.
Panem nostrum cotidianum
da nobis hodie;
et dimitte nobis debĭta nostra,
sicut et nos dimittĭmus
debitorĭbus nostris;
et ne nos inducas in tentationem;
sed libĕra nos a malo.
Amen.
L'aggettivo supersubstantialem dell'originale traduzione della Vulgata è stato sostituito successivamente da cotidianum, come nella versione qui riportata. Da notare anche l'espressione ne nos inducas in tentationem, che presenta anche una particolarità grammaticale tipica del latino post classico: l'imperativo negativo nel latino classico era espresso con la forma ne + congiuntivo perfetto ovvero ne nos induxeris in tentationem, mentre la Vulgata usa il congiuntivo presente.
Traduzione italiana (versione in uso nella liturgia cattolica)
Padre nostro, che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà, come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri debitori,
e non ci indurre in tentazione,[1]
ma liberaci dal male.
Amen.
Traduzione italiana (versione in uso presso la Comunità evangelica valdese)
Padre nostro, che sei nei cieli,
sia santificato il tuo nome,
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà
come in cielo anche in terra.
Dacci oggi il nostro pane quotidiano,
e rimetti a noi i nostri debiti,
come anche noi li rimettiamo ai nostri debitori
e non esporci alla tentazione,
ma liberaci dal Male.
Tuo è il Regno, la potenza e la gloria nei secoli dei secoli.
Amen.
(Le differenze rispetto alla versione in uso nella liturgia cattolica sono indicate in grassetto.)

L'acciao è il nome dato a una lega composta principalmente da ferro e carbonio, quest'ultimo in percentuale non superiore al 2,11%: oltre tale limite, le proprietà del materiale cambiano e la lega assume la denominazione di ghisa. Il carbonio si presenta esclusivamente sotto forma di cementite o carburo di ferro. Le particelle di cementite presenti nella microstruttura dell'acciaio, in determinate condizioni, bloccano gli scorrimenti delle dislocazioni, conferendo all'acciaio caratteristiche meccaniche migliori di quelle del ferro puro. Gli acciai sono leghe sempre plastiche a caldo, cioè fucinabili, a differenza delle ghise. In base al tasso di carbonio gli acciai si dividono in:
extra dolci: carbonio compreso tra lo 0,05% e lo 0,15%;
dolci: carbonio compreso tra lo 0,15% e lo 0,25%;
semidolci: carbonio compreso tra lo 0,25% e lo 0,40%;
semiduri: carbonio tra lo 0,40% e lo 0,60%;
duri: carbonio tra lo 0,60% e lo 0,70%;
durissimi: carbonio tra lo 0,70% e lo 0,80%;
extraduri: carbonio tra lo 0,80% e lo 0,85%.
L'importanza dell'acciaio è enorme, i suoi usi sono innumerevoli, come anche le varietà in cui esso viene prodotto: senza la disponibilità di acciaio in quantità e a basso costo, la rivoluzione industriale non sarebbe stata possibile. Col passare del tempo le tecniche di produzione dell'acciaio si sono andate perfezionando e diversificando, per cui ai nostri giorni esistono molteplici tipologie di acciai, ciascuna relativa a diverse esigenze progettuali e di mercato.

Recensioni

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Altri prodotti

navetta-74021
Navetta 74021
125,40 €
stola-319
Stola 319
89,50 €

Il Portale web "Ars Religiosa" utilizza cookies propri e di terze parti per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza di uso delle applicazioni online. Per le informazioni tecniche e legali sui cookies è possibile consultare Wikipedia alla voce "Cookie". Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo vedi la nostra Informativa sui Cookies.

Accetta cookies da questo sito.